joomla social media module

La finale di Coppa Italia sara' una inaspettata Sarzana-Breganze

Non finisce di stupire la Coppa Italia di Hockey pista: eliminate Forte dei Marmi e Trissino.

Il Carispezia Sarzana conquista una clamorosa finale di Coppa Italia, battendo la squadra di casa del Trissino con un rotondo 4-1. Una vittoria di intensità e di cinismo sottorete, nel pandemonio del PalaDante tutto esaurito, che ha permesso la conquista della prima finale della storia rossonera. Merito sopratutto dell'MVP della serata, l'argentino Francisco Ipinizar, autore della doppietta decisiva all'inizio del secondo tempo, ma soprattutto autore di un gol da prestigiatore all'11° minuto. Tutto davanti ad un Trissino che non ha mai dato niente di scontato, a cui è mancato solo il gol nel primo tempo. Senza Formatje, infortunatosi ieri, la squadra di Barcelo' ha cercato di ritornare in gara dopo il 3-0 dei liguri ma non riuscendovi, sbattendo sulle ottime parate di Corona. A suggellare una gara sontuosa del Carispezia il tiro diretto del 4-0 di Fantozzi. Nel finale Trissino sblocca lo zero sul tabellone con l'ex Rubio.

Vittoria di sostanza per il Lanaro FaiZanè Breganze che piega la finalista uscente per 6-2. Una contesa che ha subito mostrato grande livello sin dalle prime battute con il vantaggio firmato da Burgaya. Una fiammata improvvisa che scuote Breganze: in 10 minuti ribalta il match e vola sul 3-1 al 19'59" con un eurogoal di Teixido, l'MVP della serata. Ambrosio riduce il gap su rigore prima del gong dell'intervallo. Ma nel secondo tempo il Lanaro FaiZanè aumenta nettamente il ritmo, prendendo in controtempo la formazione versiliese. Teixido ancora a segno dopo 2 minuti per l'Hattrick serale. Al 9° volano i vicentini con il contropiede vincente di Martinez (5-2). Il Forte, messo le spalle al muro cerca in tutti i modi di superare Bruno Sgaria, ma il portiere breganzese è letteralmente una saracinesca. All'ultimo minuto c'è anche il sesto gol firmato dallo spagnolo Mitjans che manda in visibilio il popolo di fede rossonera.

Si deciderà domani in diretta TV alle 18.00 l'epilogo di questa sorprendente Coppa Italia 2018-19. Sulle mattonelle del PalaDante di Trissino, tutto esaurito sono andate in scena due partite di grande velocità e spessore dove Sarzana e Breganze hanno spiccato per intensità ma soprattutto un'impronosticabile efficienza sottorete. Le due squadre rossonere si confronteranno domani alle ore 18.00 per una finale inedita. I liguri hanno piegato i padroni di casa del Trissino per 4-1 mentre i vicentini hanno fermato la favorita Forte dei Marmi per 6-2, in due partite davvero ricche di gol ma soprattutto di gesti tecnici e tattici di primo livello.

Tutte le gare saranno sempre in diretta sulla WEBTV della Federazione Italiana Sport Rotellistici ( http://hockeypista.fisrtv.it ), mentre tutte le finali saranno sul satellite su MediaSportChannel (Canale in chiaro 814 di Sky) e sul digitale Terrestre sul canale SporTivi sul canale 188 su tutto il nord italia e nel dettaglio TAA 117, Emilia-Romagna 219, Toscana 296, Lazio 185.

Tratto parzialmente dal sito FISR

Classifica A1 2018/2019

Squadra
Giocate Punti
1 Wasken Lodi 26 64
2 HC Forte dei Marmi 26 59
3 F.L. Breganze 26 49
4 Hockey Valdagno 26 49
5 CGC Viareggio 26 46
6 Follonica Hockey 26 46
7 Hockey Sarzana 26 42
8 Hockey Trissino 26 37
9 HRC Monza 26 35
10 Hockey Scandiano 26 31
11 Amatori Vercelli 26 23
12 UVP Bassano 26 18
13 Hockey Thiene 26 9
14 Sandrigo Hockey 26 9

Prossime partite Amatori

Video partite

Classifica B 2018/2019

Squadra
Giocate Punti
1 Seregno A 14 31
2 Amatori_Vercelli 14 30
3 Wasken-Lodi 14 30
4 CSA Hockey Agrate 14 29
5 Roller Lodi 14 22
6 Azzurra Novara 14 12
7 HRC-Monza 14 9
8 Seregno B 14 3

Risultati ON-LINE (link)

News Sport ( link ai siti )