joomla social media module

Salvezza ora piu' vicina

Si è concluso, martedì 22 gennaio, con la disputa delle partite non giocate sabato scorso, il programma della 16ª giornata del campionato di A1 di hockey pista.

L’Amatori aveva gli occhi puntati sulle piste di Thiene e Sandrigo, due delle avversarie, insieme a Bassano, dei gialloverdi nella corsa salvezza. Entrambe le compagini venete sono state sconfitte: il Thiene è caduto (1-3) con il Monza; il Sandrigo ha alzato bandiera bianca (3-6) con il Follonica.

Alla luce di questi risultati la situazione in classifica, per quanto riguarda la zona bassa, non cambia: Amatori sempre con un vantaggio di 5 punti sul Bassano, di 8 sul Thiene e di 11 sul Sandrigo. Insomma, trascorre un’altra giornata e l’Amatori vede sempre più vicina la salvezza.

Sulle altre piste spicca la vittoria in rimonta (6-8) del Sarzana a Scandiano. In vetta alla classifica allunga il Lodi, che vince, faticando, con il Valdagno (3-1), grazie al pareggio nel bellissimo derby della Versilia tra Forte Marmi e CGC Viareggio, terminato in parità (2-2). Padroni di casa in vantaggio, pareggio e sorpasso del Viareggio, pareggio definitivo del Forte Marmi al termine di un match ad altissima emotività e giocato a ritmi vertiginosi.

Martedì prossimo arriva il Lodi

Nel prossimo turno, che verrà giocato martedì 29 gennaio (inizio ore 20,45), impegno sulla carta quasi proibitivo (augurandoci che questo termine non urti la suscettibilità di qualcuno…) per i gialloverdi di Sergio Silva, impegnati al Pala Pregnolato contro la capolista Lodi. Scontro diretto interessante per i gialloverdi anche quello che si disputerà a Bassano tra i padroni di casa e il Thiene. Il Sandrigo, invece, farà visita al CGC Viareggio.

Articolo di Andrea Borasio tratto da VERCELLINOTIZIE